Area Blog e Foto

LUPETTI: dagli 8 ai 11 anni

Branca Lupetti

Essere parte del Branco significa giocare insieme ad altri lupetti e vivere le emozionanti avventure della “giungla”... un’esperienza di grande libertà..

ESPLORATORI: dai 12 ai 15 anni

Logo di brancaE

Fare parte del Reparto è un’opportunità per imparare a contare sulle proprie forze, collaborare con gli altri, accendere un fuoco, dormire in tenda, sapersi orientare con una bussola, costruire un torre...

ROVER: dai 16 ai 19 anni

LogoBrancaR

In Compagnia la ”strada” diventa il luogo della condivisione degli ideali: amicizia, lealtà, onore e servizio...

"Una grande maratona estrema svolta in ambiente selvaggio, primordiale o quanto meno in una natura quasi incontaminata, porta il fisico e soprattutto la mente ad entrare in contatto con la parte più profondo di se stessi, a scoprire emozioni che, l’uomo moderno a perso come suo bagaglio di vita e di esperienza. Navigatori solitari, alpinisti, atleti che praticano sport di ultra resistenza in ambienti di natura estrema, scoprono emozioni talmente profonde che a fatica riescono ad abbandonare queste attività, in quanto queste emozioni scatenate da una fatica estrema sia fisica che mentale portano la persona ad un appagamento che va oltre il pensiero della fatica e l’eventuale possibilità del pericolo. Emozioni semplici motivate dalla capacità di riuscire a superare le difficoltà con la propria forza di volontà, difficoltà caratterizzate da una natura che ora mai per molti è diventata una sconosciuta cosa, che invece dovrebbe fare parte della vita di ogni individuo, perché noi siamo natura. " Con queste parole Matteo Molinari desrive la Marathon Trail, la gara di corsa in montagna più dura del lago di Como tenutasi lo scorso 19 settembre. Con i suoi 3 percorsi (33, 55, 113 Km) percorre in lungo e largo la val d'intelvi da Menaggio ad Argegno passando dal Rifugio Venini e poi di nuovo indietro fino a Menaggio, toccanto, nel suo massimo tracciato, un dislivello totale di 7200 metri.

Gli scout di Cernobbio erano presenti assieme a molte altre associazioni per garantire un supporto agli atleti durante tutto il percorso. Nelle due basi, a Pian d'Alpi e l'alpe di Colonno, gli atleti hanno potuto trovare acqua, del cibo, ma soprattuto un sorriso, una battuta e tanta energia per la loro Impresa. Ma anche questi atleti ci hanno insegnato qualcosa: Non importa quanto sia pazza la tua idea... Con la forza di volontà e molto allenamento puoi arrivare ovunque!!!

Buona Caccia e alla prossima Maratona!

Sabato 3 e Domenica 4 ottobre 2015, in tutta Italia

La Sezione Scout CNGEI di Cernobbio

aderisce al Progetto Arca

e porta in piazza la Zuppa della Bontà

per sostenere il diritto al cibo e aiutare i senzatetto

Domenica 4 ottobre si festeggia infatti per la prima volta la Giornata del Dono, dedicata “al donare qualcosa agli altri per aumentare i sentimenti di solidarietà e amicizia tra le persone”, come ha indicato il Senato in fase di istituzione di questa nuova ricorrenza.

Il 4 ottobre, data in cui si celebra il patrono d’Italia San Francesco, si arricchisce quindi di un nuovo significato, sempre con un’attenzione focalizzata sui concetti di fraternità e sostegno. Concetti che appartengono alla mission di Fondazione Progetto Arca, che da oltre 20 anni lavora per portare un aiuto concreto a coloro che vivono in grave stato di emarginazione e povertà.

Il concetto di fraternità è fortemente condiviso dalla Sezione Scout CNGEI di Cernobbio e, in particolare, dalla Compagnia Snoopy che sostenendo questa iniziativa vuole testimoniare che “il principio fondamentale della Legge Scout esclude risolutamente l'egoismo e spalanca la porta alla buona volontà ed al servizio verso il prossimo” (Robert Baden Powell). La Compagnia Snoopy si unisce ai volontari di Progetto Arca e scende quindi in piazza domenica 4 ottobre per dare un messaggio coerente con la Giornata del Dono: offrire, a fronte di una piccola donazione, la zuppa della Bontà a tutti coloro che desiderano portare in tavola un piatto speciale ai propri cari e, insieme, offrire un aiuto alle persone senza dimora.

A Cassina Rizzardi e in numerose piazze italiane (per l’elenco completo: lazuppadellabonta.it) saranno presenti i banchetti di Progetto Arca dove si potranno scegliere tre gustosi tipi di zuppe (fagioli secchi con farro, orzo e legumi secchi, legumi e cereali secchi). Un’iniziativa che non sarebbe stata possibile senza il prezioso sostegno di Pedon, un’azienda fortemente orientata allo sviluppo economico e sociale e alla tutela della salute e alla corretta alimentazione delle persone. Con i fondi raccolti, la fondazione mira a distribuire pasti caldi a oltre 26.000 senzatetto durante il periodo invernale.

Il 28 Novembre è
la giornata mondiale del dono
Giving Tuesday 2017

01 LOGO AIFR CUORE 6 300x147

Sostienici con una donazione

 

Area Blog

Per Visualizzare le circolari, il Blog e le foto delle attività registrati e accedi con le tue credenziali

All'area Blog e Foto possono accedere solamente gli scout e i loro genitori (se minorenni).

pomodorofisLogoWOSMLogowagggsLogo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione