Area Blog e Foto


La nascita della Sezione di Cernobbio affonda le sue radici nel lontano 1919. quando i primi Scouts affrontavano  le loro avventure nel territorio cernobbiese. Con L'avvento del Fascimo tutte le sezioni scout d'italia si sono sciolte ed è iniziato il perido di militanza scout noto con il nome di Giungla Silente.

L'attuale sezione di Cernobbio del C.N.G.E.I. è stata ri-fondata il 9 ottobre 1987 con il sostegno delle sezioni di Valmadrera e Como. I soci iniziali, giovani e adulti, erano 121.

Nei suoi venti anni di vita la sezione ha accolto oltre 600 giovani dagli 8 ai 19 anni provenienti principalmente dal Comune di Cernobbio e dai comuni limitrofi.

IMG 0712 1 

 

 

  • 1907 - 1° raduno con campo diretto dal fondatore Sir Robert Baden Powel a Brownsea Island in Inghilterra e nascita dello scautismo con la divulgazione del libro “Scautismo per ragazzi”
  • 1911 - Tracce di attività della futura sezione di Como
  • 1912 - Fondazione dello scautismo in Italia da parte di Carlo Colombo con il nome di CORPO NAZIONALE GIOVANI ESPLORATORI ITALIANI - BOY SCOUTS D’ITALIA
  • 1916 - Conferimento al C.NG.E.I. di Ente morale con Decreto Reale Nascita dell’ASCI
  • 1918 - In numerose città e paesi italiani formazione di sezioni, con lupetti, scout e rover, del C.N.G.E.I.
  • 1919 - Nascita della sezione C.N.G.E.I. - Boy Scouts d’Italia - a Cernobbio Fotografia ufficiale del 1923 al Monumento ai Caduti documentante la storia della associazione Tra gli altri il “documento” di iscrizione di Carlo Vietti e Giulio Origgi, indicati per i loro diversi momenti cernobbiesi dell’anno, attestato con medaglia di Carlo Vietti
  • 1927 - Lo scautismo, essendo associazione con al centro lo sviluppo della personalità e delle idee della gioventù viene in Italia soppresso dalle autorità del tempo
  • 1945 - Con il ritorno della democrazia anche a Como rinasce la sezione del C.N.G.E.I. Vengono tenuti i primi Campi scouts a Villa Erba
  • 1947 - I primi ragazzi cernobbiesi isolatamente si iscrivono alla sezione di Como fino a formare negli anni 50/60 il 2° reparto con le pattuglie Scoiattoli-Pantere-Castori partecipando a Campi Regionali, Nazionali, Jamboree Mondiale e nel 1953 come rappresentanti nazionali all’incoronamento della Regina Elisabetta, ed occupando incarichi a livello nazionale
  • 1969 - Sempre a Villa Erba, con l’aiuto dell’Amministrazione Comunale, del Sindaco Luigi Carcano, viene tenuto un grande raduno italo-inglese denominato “Explorer Belt"
  • 1976 - Con lo sviluppo della coeducazione, fusione del C.N.G.E.I. (ragazzi) e U.N.G.E.I. (ragazze) con la sigla C.N.G.E.I. e fra A.G.I. e A.S.C.I. con il nome di A.G.E.S.C.I. Aggiornamento federale col nome F.I.S. - Federazione Italiana dello Scout - la sola riconosciuta dal Bureau Mondiale per tutte le manifestazioni all’estero e per il metodo educativo ideato da Lord Baden Powel

 

  • 1987 - Rinascita della sezione di Cernobbio Le sezioni C.N.G.E.I. nella zona sono inoltre Como e Valmadrera, alle quali si aggregherà Cantù nel 1996
  • 2004 - Il Reparto partecipa al Campo Nazionale di Branca E
  • 2012 - I giovani della Sezione partecipano al campo Nazionale Danese 
 

Il 28 Novembre è
la giornata mondiale del dono
Giving Tuesday 2017

01 LOGO AIFR CUORE 6 300x147

Sostienici con una donazione

 

Pillole di Storia

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione